4 azioni del lusso europeo promosse dagli analisti

Giocare in borsa - immagine articolo

Gli analisti di RBC Capital Markets hanno diffuso una nuova nota di settore sui titoli del lusso europeo. Ecco a chi è andata meglio.

Gli analisti di RBC Capital Markets hanno diffuso una nuova ricerca di settore sui titoli del lusso europeo. Ecco a chi è andata meglio. 

LVMH

Il primo titolo promosso dagli analisti di RBC è la casa del lusso francese Lvmh, cui viene assegnato un rating ouperform ("farà meglio del mercato") con annesso target price a 200 euro, che implica un margine di rialzo di quasi il 6% rispetto alla quotazione di 188,95 registrato stamattina alla borsa di Parigi. Il titolo della società guidata da Bernard Arnault, che ha una capitalizzazione di 95,79 miliardi di euro, tratta secondo i calcoli 20,5 volte gli utili 2017 e 18,9 volte del del 2018, a livelli più bassi rispetto alla concorrenza. Quanto al dividendo, il dividend yield è previsto in crescita dal 2,3% di quest'anno al 2,5% nel 2018.

Moncler

Tra i titoli del Ftse Mib si guadagna la fiducia del broker anche il titolo Moncler. Oltre alla raccomandazione 'outperform', gli esperti di RBC fissano sul titolo del lusso italiano un prezzo obiettivo a 20 euro, che implica un potenziale upside di circa il 12,3% rispetto alla quotazione di oggi (le azioni Moncler passano di mano alle 14:30 a 17,8 euro). Il multiplo p/e è di 20,4 per il 2017 e 18,5 per l'esercizio del prossimo anno, mentre il rendimento del dividendo sale dall'1,2% di quest'anno all'1,4% nel 2018. Da segnalare che proprio oggi anche Goldman Sachs ha valutato 'buy' il titolo Moncler, alzando il target da 18 a 23,5 euro in vista dei risultati del 2016. 

Swatch Group

Tornando al di là delle Alpi, la casa d'affari punta anche sulla società elvetica Swatch, agganciando al giudizio "outperform" un prezzo obiettivo a 370 franchi svizzeri, a fronte di un prezzo di listino stamane di circa 335 franchi. Secondo RBC, il produttore di orologi, che ha una capitalizzazione di mercato di 17,6 miliardi, offre una valutazione competitiva rispetto alla media di settore, trattando 22,3 volte l'utile 2017 e 18,4 volte quello del 2018. Quanto alla cedola, il rendimento sarà del 2% quest'anno e crescerà al 2,5% nel 2018.

Richemont

Chiude la rassegna dei titoli migliori del settore lusso raccomandati per l'acquisto da RBC Capital Markets il gruppo ginevrino Richemont, che riceve la stessa raccomandazione (Outperform) e un target price a 84 franchi svizzeri, che implica un margine di apprezzamento di circa il 15% rispetto alla quotazione corrente dell'azione. Il rapporto p/e 2017 è di 25,8, in discesa a 22,6 nel prossimo esercizio, mentre il dividendo rende il 2,6% nel 2017 e il 2,9% l'anno prossimo.


Fonte: Trend-Online.com

Condividi questo articolo: