Quotazione CRUDE OIL FUTURES



Borse: l'impostazione resta correttiva. Si rivedranno i minimi?

Borse: l'impostazione resta correttiva. Si rivedranno i minimi?

La variabile chiave da osservare con maggiore attenzione a livello intermarket è quella del dollaro-yen. I possibili scenari nel breve e le attese per i mercati secondo Pietro Paciello. ... Leggi tutto

Migliori richieste di USD in vista del fine-settimana

Migliori richieste di USD in vista del fine-settimana

Dopo la pausa di giovedì, venerdì il dollaro USA ha esteso i guadagni perché si sono attenuati i timori su un possibile allentamento. ... Leggi tutto

Migliori richieste di USD in vista del fine-settimana

Migliori richieste di USD in vista del fine-settimana

Dopo la pausa di giovedì, venerdì il dollaro USA ha esteso i guadagni perché si sono attenuati i timori su un possibile allentamento. ... Leggi tutto

Wall Street si spinge ancora in avanti prima del week-end

Wall Street si spinge ancora in avanti prima del week-end

La giornata odierna non sarà scandita da alcun dato macro di rilievo, ma si guarderà ai discorsi di alcuni membri della Fed. Diversi i titoli da seguire. ... Leggi tutto

Le pagelle europee: i titoli da comprare e da vendere

Le pagelle europee: i titoli da comprare e da vendere

Azionario europeo: le raccomandazioni degli analisti e i nuovi target price di venerdì 23 febbraio. ... Leggi tutto

Saipem in buon progresso. Merito anche di Morgan Stanley

Saipem in buon progresso. Merito anche di Morgan Stanley

Il titolo è tra i migliori del Ftse Mib oggi, forte anche dalle indicazioni bullish che arrivano dalla banca Usa. ... Leggi tutto

ENI conquista le banche d'affari: margini di upside molto ampi

ENI conquista le banche d'affari: margini di upside molto ampi

Il titolo mostra un andamento poco mosso anche oggi, ma gli analisti non hanno dubbi e piazzano la loro scommessa. Piace la strategia del gruppo: focus sul supercalcolatore. ... Leggi tutto

Mercato frenetico e nervoso: più rischi al ribasso che al rialzo

Mercato frenetico e nervoso: più rischi al ribasso che al rialzo

Il Ftse Mib sta vivendo una fase di lateralità, con due livelli chiave da monitorare oltre i quali si svilupperà nuova direzonalità. L'analisi di Antonello Marceddu. ... Leggi tutto

Aggiustamenti proseguono, senza trend specifici

Aggiustamenti proseguono, senza trend specifici

Situazione generale immutata, senza il supporto dai dati macro, dagli utili societari. ... Leggi tutto

Flash Mercati

Flash Mercati

Future sugli indici azionari europei sopra la parità (variazioni rispetto ai prezzi registrati alla chiusura degli indici sottostanti, ovvero alle 17:30 della seduta precedente): Euro Stoxx +0,1%, FTSE 100 +0,1%, DAX +0,3%, CAC 40 +0,1%. ... Leggi tutto

L'agenda del trader: strategie per le prossime 24 ore

L'agenda del trader: strategie per le prossime 24 ore

Torna l'ordine sparso per le borse europee con la sola Parigi in territorio positivo. ... Leggi tutto

Chiusura in positivo per la quotazione del petrolio

Chiusura in positivo per la quotazione del petrolio

Chiusura in positivo per la quotazione del petrolio, che nella scorsa sessione ha registrato un +1,77%, chiudendo le contrattazioni a quota 62,77. ... Leggi tutto

Wall Street a 2 corsie, colpo grosso su Avis Budget e Chesapeake

Wall Street a 2 corsie, colpo grosso su Avis Budget e Chesapeake

Dow Jones, acquisti sui titoli industriali. Nyse, Chesapeake Energy Corporation mette le ali. Nasdaq, azioni Avis Budget in rally. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street. ... Leggi tutto

Petrolio: inatteso calo delle scorte Usa. Fioccano i buy a NY

Petrolio: inatteso calo delle scorte Usa. Fioccano i buy a NY

Nell'ultima settimana le riserve di oro nero sono scese di 1,6 mln di barili, a fronte dell'attesa di un rialzo di 1,8 mln. Fioccano i buy sul petrolio. ... Leggi tutto

Borsa italiana debole con finanziari e titoli esposti sugli USA: FTSE MIB -0,84%

Borsa italiana debole con finanziari e titoli esposti sugli USA: FTSE MIB -0,84%

Borsa italiana debole con finanziari e titoli esposti sugli USA: FTSE MIB -0,84%. ... Leggi tutto

Piazza Affari debole con bancari e titoli esposti sugli USA: FTSE MIB -0,75%

Piazza Affari debole con bancari e titoli esposti sugli USA: FTSE MIB -0,75%

Piazza Affari debole con bancari e titoli esposti sugli USA: FTSE MIB -0,75%. ... Leggi tutto

Petrolio in recupero con dollaro in calo, attesi i dati EIA

Petrolio in recupero con dollaro in calo, attesi i dati EIA

In moderato rialzo le quotazioni del greggio sui mercati internazionali: il future sul Brent guadagna sull'Ice lo 0,09% e si riporta a 65,48 dollari al barile mentre il derivato sul WTI recupera lo 0,13% e torna a 61,76 dollari. ... Leggi tutto

Wall Street ritrova brio dopo i timori per i verbali Fed

Wall Street ritrova brio dopo i timori per i verbali Fed

Il mercato trova sostegno anche nei buoni dati macro diffusi sul mondo del lavoro: ora si guarda al Superindice. In serata i conti di HP. ... Leggi tutto

Tenaris corre con buoni conti e outlook 2018. La view dei broker

Tenaris corre con buoni conti e outlook 2018. La view dei broker

Il gruppo ha archiviato lo scorso anno con indicatori in crescita, battendo le stime su tutti i fronti nel quarto trimestre. Segnali positivi anche per il 2018: i commenti delle banche d'affari. ... Leggi tutto

Forex: analisi tecnica della giornata

Forex: analisi tecnica della giornata

EUR/USD sta continuando la discesa. Supporto posizionato a 1.2165 (17/01/2018 min), preceduto dal livello 1.2276 (ora al test). ... Leggi tutto

Per fare trading su grafici-materie-prime Petrolio Greggio è possibile usare la piattaforma gratuita Plus500 e aprire un conto demo senza deposito, sfrutta il bonus d'iscrizione di 25 euro
Il Petrolio è la commodity più importante al mondo essendo tuttora la primaria fonte di energia disponibile per l’umanità. Il prezzo del petrolio viene quotato in dollari su diversi mercati, qui puoi seguire l’andamento del prezzo del petrolio di tipo Light Sweet Crude Oil quotato sul NYMEX americano ovvero il petrolio WTI. Il petrolio WTI è quello con maggiori volumi e scorte ed è quindi il riferimento nell’ambito del trading per quanto a livello industriale il prezzo di riferimento del petrolio sia dato dalla quotazione del petrolio Brent.